ASVIS: Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile

L’Alleanza Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile (ASVIS) nasce in Italia il 3 febbraio 2016, grazie all’impegno promosso dall’Università di Roma Tor Vergata e la Fondazione Unipolis, con l’intento di trasmettere ed esaltare l’importanza dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile tra persone, istituzioni e aziende.

Attualmente l’Alleanza raccoglie sotto di sé più di 270 associazioni e reti della società civile, per mezzo dei quali vengono erogati contributi finanziari, strumentali e di lavoro a favore della messa in atto delle singole attività organizzate. In particolare troviamo:

  • università e centri di ricerca pubblici/privati
  • associazioni di enti territoriali
  • fondazioni
  • associazioni imprenditoriali, Terzo Settore e sindacati
  • soggetti italiani appartenenti ad associazioni e reti internazionali attive sui temi dello sviluppo sostenibile
  • associazioni di soggetti attivi nei mondi della cultura e dell’informazione
© Asvis

Tra gli obiettivi primari promossi dall’ASVIS vi sono:

  1. garantire l’attuazione di una strategia italiana volta al conseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile;
  2. individuare le opportunità previste a favore dell’Italia e legate all’Agenda 2030;
  3. incoraggiare la diffusione di una cultura sostenibile, che influenzi i modelli di produzione e sviluppo.

L’ASVIS si propone di raggiungere gli obiettivi proposti grazie a Gruppi di Lavoro creati ad hoc e basati su vari temi, quali l’Agenda 2030, l’educazione finanziaria, la finanza per lo sviluppo sostenibile, la cultura per lo sviluppo sostenibile, ecc..

Molte sono le attività promosse dall’Alleanza, con l’obiettivo di rendere la sostenibilità parte integrante nella vita di tutti i giorni, creando anche politiche di sviluppo sostenibile che guidano l’Italia verso la realizzazione degli obiettivi dell’Agenda 2030. Tra queste è possibile individuare:

  • il Rapporto “La Legge di Bilancio e lo Sviluppo Sostenibile” –> pubblicato annualmente al fine di delineare i singoli provvedimenti presenti all’interno della Legge di Bilancio, in linea con i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile;
  • il Rapporto ASVIS –> pubblicato annualmente, mostra la capacità dell’Italia di attuare quanto riportato nell’Agenda 2030, con focus specifico sui 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile in essa contenuti;
  • le analisi dei Decreti varati dal Governo durante la Pandemia da Covid-19 –> fondamentale per attuare un’attenta valutazione degli effetti provocati dalla pandemia sulle differenti dimensioni dello sviluppo sostenibile.

Ulteriori progetti promossi dall’ASVIS riguardano sia l’educazione allo sviluppo sostenibile, per mezzo di corsi di alta formazione, materiali messi a disposizione, attività create ad hoc e buone pratiche, sia il Festival per lo Sviluppo Sostenibile, ritenuto la più grande iniziativa italiana per sensibilizzare e mobilitare cittadini, imprese, associazioni e istituzioni sui temi della sostenibilità economica, sociale e ambientale.

Un solo articolo risulta insufficiente per raccontare le molte iniziative promosse dall’Alleanza in materia di sostenibilità, sia in Italia che all’estero. A tal proposito, per rimanere sempre aggiornati sulle novità da questa introdotte, vi invito a visitare il sito, cliccando sul seguente link: https://asvis.it/. Potrete, in questo modo, rendervi promotori della sostenibilità a 360° e inglobare nella vostra quotidianità le buone pratiche promosse da ASVIS!

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi canali social, lasciaci un feedback e continua a seguire TheBEStrend sulle pagine social ufficiali!

Un abbraccio virtuale,

Francesca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *