Treedom: un albero a portata di click

In occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente che si terrà Venerdì 5 Giugno, anche noi di TheBEStrend vogliamo celebrare la biodiversità; per questo motivo, l’articolo di oggi è dedicato a Treedom, piattaforma che permette di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale.

Nata nel 2010 a Firenze, dalle menti brillanti di Federico Garcea e Tommaso Speroni, Treedom è l’unica piattaforma web al mondo che permette di piantare un albero ovunque si voglia e di seguirlo online: ogni albero viene, infatti, fotografato, geolocalizzato ed ha una propria pagina online.

Come funziona

Puoi scegliere l’albero che più ti piace tra tante specie, paesi, significati, usi locali o anche in base al tuo Oroscopo (ogni segno zodiacale ha, infatti, il proprio albero); successivamente, un contadino del luogo lo pianterà per te nel suo Paese e se ne prenderà cura. Segui i primi momenti della sua vita, conosci le sue caratteristiche e il suo significato e se vuoi personalizzalo con un tuo messaggio o regalalo ad una persona speciale. Crescendo, il tuo albero assorbirà CO2 dall’atmosfera e produrrà ossigeno, migliorando, quindi, la qualità dell’aria che respiriamo.

© Treedom

I benefici economici..

Con Treedom un albero è molto più di un albero. Infatti, non solo viene generato un beneficio per l’intero Pianeta grazie al potere naturale di queste specie vegetali di assorbire la CO2, ma ogni singolo albero che viene piantato permette di finanziare un contadino che se ne prenderà cura fino a quando questo non sarà produttivo.
Vengono, inoltre, finanziati anche progetti a forte valenza sociale, sia in Italia che presso comunità rurali nel sud del mondo. Le comunità coinvolte nei progetti ricevono anche adeguata formazione che, insieme ai finanziamenti, permette di ottenere straordinari risultati in termini di empowerment delle stesse.

.. e quelli ambientali

Treedom finanzia anche piccoli progetti agroforestali, diffusi sul territorio al fine di realizzare ecosistemi sostenibili.  Le specie arboree sono, infatti, native o piantate nel pieno rispetto della biodiversità dei territori favorendo, inoltre, l’interazione virtuosa tra le diverse specie ed un uso sostenibile delle risorse e dei terreni.

Fondamentale ricordare che tutti i progetti agroforestali vengono coordinati da ONG o cooperative di contadini (i project developer) e gestiti in conformità con la metodologia Treedom Standard qui illustrata:

© Treedom Standard

Sono sempre di più, inoltre, le aziende che decidono di acquistare alberi per rafforzare il proprio business e, allo stesso tempo, avere un impatto positivo sull’ambiente; per citarne alcuni: Enel, Samsung, e Bnp Paribas Cardif.

Un’occasione per piantare il tuo primo albero con Treedom può essere proprio la Giornata Mondiale dell’Ambiente di domani: anche tu potrai dire di aver preso parte alla più grande community composta da persone, aziende e contadini che stanno rendendo il mondo più verde.

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento e segui TheBEStrend sulle pagine social ufficiali.

A presto,

Federica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *