L’Erbolario, quando la cosmetica fa rima con l’etica

“Prima di essere parte di un’impresa noi siamo parte di una famiglia”

Franco Bergamaschi, fondatore L’Erbolario

Il forte senso di appartenenza rappresenta una valore che contraddistingue da sempre il marchio L’Erbolario, azienda italiana di cosmesi di derivazione vegetale che pone le sue basi in solidi principi quali l’etica, la qualità e la sostenibilità.

L’Erbolario nasce a Lodi nel 1978, come piccola Erboristeria artigiana per volontà dei coniugi Daniela Villa e Franco Bermamaschi che condividevano, sin da giovani, la passione per le piante officinali della campagna lodigiana. Le loro conoscenze in erboristeria, fitocosmesi e fitopreparazione hanno fatto sì che le ricette di famiglia tramandate dal papà di Franco varcassero le porte della loro bottega lodigiana per raggiungere gli scaffali delle erboristerie di tutta Italia. Da diversi anni, infatti, L’Erbolario non solo è un’azienda rinomata nel panorama nazionale come esempio di qualità e Made in Italy, ma rappresenta un marchio sempre più apprezzato anche all’estero.

L'Erbolario sede Lodi
© L’Erbolario

Perchè scegliere L’Erbolario?

100% Made in Italy: l’azienda ha scelto di non delocalizzare alcuna fase produttiva in Paesi terzi; ogni fase della lavorazione avviene nel sito produttivo Parco Adda Sud, alle porte di Lodi.

Buoni per l’uomo: L’Erbolario investe in Responsabilità Sociale, facendo leva sulle tematiche della giustizia sociale, del rispetto ambientale e della sostenibilità. Numerosi i progetti solidali e il sostegno ad Associazioni di volontariato.

Buoni per gli animali: da sempre L’Erbolario si batte al fianco della LAV (Lega Anti Vivisezione) per bandire ogni forma di sperimentazione animale e nel 2006 ha aderito allo Standard Internazionale Stop Ai Test Su Animali.

Buoni per l’ambiente: la sostenibilità ambientale è implicita in tutti i loro cosmetici in quanto provengono da materie prime vegetali – coltivate seguendo le logiche dell’Agricoltura Biologica Ecosotenibile – e quindi, ovviamente, rinnovabili. Ma non solo: tutti i fitocosmetici sono formulati e preparati nel sito produttivo di Lodi, dotato dal 2002 della certificazione UNI EN ISO 14001 che fissa i requisiti del Sistema di Gestione Ambientale dell’azienda. Altre buone pratiche riguardano: l’energia autoprodotta per minimizzare le emissioni di anidride carbonica, la raccolta differenziata, la tutela della biodiversità, la scelta di non utilizzare microplastiche e gli imballi ecosostenibili. Nello specifico, i loro materiali come il Green PE e il Green PET derivano da canna da zucchero (rispettivamente al 100% e al 30%). Inoltre, per i materiali cartacei viene utilizzata solo carta certificata FSC®, ottenute da fonti gestite in modo responsabile secondo gli standard ambientali e sociali del Forest Stewardship Council®. Da ultimo, per i flaconi delle nuove linee, come ad esempio “I Colori dell’Orto”, il materiale utilizzato è l’R-PET che deriva dal riciclo di bottiglie di plastica post-consumo, nello specifico plastica OWP® (Ocean Waste Plastic), recuperata da oceani, fiumi e spiagge.

Bellezza al naturale: L’Erbolario mira a democratizzare la bellezza, rendendola un bene accessibile a chiunque.

Qualità certificata: Certificazione ICEA per Agricoltura Biologica; Certificazione ICEA per Ecobiocosmesi; Certificazione COSMOS-Organic, per le linee Goji e Delicalma; Certificazione ISO 14001, dal 2002 (vedi sopra); partner di LifeGate, società che fornisce energia elettrica alle aziende proveniente da fonti rinnovabili al 100%, (le emissioni di anidride carbonica sono compensate tramite il progetto Impatto Zero® che contribuisce alla creazione e tutela di nuove foreste in Italia e nel mondo in grado di riassorbire la CO2 prodotta); L’Erbolario è la prima azienda cosmetica italiana ad ornarsi del prestigioso marchio del Forest Stewardship Council® (FSC), organizzazione internazionale che supporta una gestione corretta e responsabile delle risorse forestali in tutto il mondo. Inoltre, ha ottenuto la Certificazione LAV in quanto aderisce allo Standard Internazionale Stop Ai Test Su Animali e la Certificazione GMP secondo lo standard ISO22716 nel rispetto delle linee guida sulle Pratiche di Buona Fabbricazione (GMP).

Particolare attenzione merita l’innovativa linea viso “I Colori dell’Orto” che sfrutta i benefici di frutta e verdura e fa bene alla nostra pelle e al Pianeta; infatti, non solo i prodotti contengono fino al 99% di ingredienti di origine naturale ma le plastiche utilizzate per realizzare i flaconi sono sostenibili, riciclate e riciclabili. L’impiego della plastica OWP® (Ocean Waste Plastic) permette di recuperare 50 milioni di bottigliette all’anno e di ridurre dell’85% i consumi di energia e del 75% le emissioni di gas serra rispetto alla plastica tradizionale.

Inoltre, su ogni flacone di crema, è presente un QR Code che, una volta scansionato con il proprio smartphone, permette di scoprire dove, quando e da chi è stata raccolta la plastica OWP® utilizzata per la realizzazione dello stesso.

Lo sapevi?

  • Il flacone TAG- SYSTEM, che caratterizza alcuni prodotti, ne garantisce non solo la massima protezione, ma anche minor impiego di conservanti.
  • Crema Viso 24 Ore Delicalma – Crema Viso giorno e notte biologica per pelli sensibili e iperreattive. Il sistema AIRLESS non permette all’aria di entrare in contatto con la crema così da tutelare l’integrità del composto e dei suoi principi attivi.

Vi invito, quindi, a provare questo marchio se cercate dei prodotti naturali per la cura e il benessere del corpo, rigorosamente Made in Italy: non solo farete del bene alla vostra pelle (e non solo!) ma contribuirete anche a dare nuovo slancio a questa realtà virtuosa del nostro territorio.

Visitate, inoltre, il sito per scoprire nel dettaglio il mondo L’Erbolario e approfondire il loro rinnovato impegno per la tutela del Pianeta.

A presto,

Federica

Fonti e riferimenti: https://www.erbolario.com/it/; https://www.vanityfair.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *